Patto di Povegliano per la Lettura

patto di lettura

Uno strumento indispensabile per creare una rete di relazioni fra i rappresentanti della filiera del libro che riconoscono e sostengono la lettura come valore sociale su cui investire.

Data di Pubblicazione

24 gennaio 2024

Tipologia

Avviso

CHE COS'É IL PATTO DI POVEGLIANO PER LA LETTURA?

Il "Patto di Povegliano per la lettura", approvato dall’Amministrazione Comunale di Povegliano con deliberazione di Giunta n. 2/2024 allegato e scaricabile, è un documento che impegna il Comune a svolgere con continuità politiche pubbliche di promozione della lettura.
Il Patto definisce la lettura come strumento per la crescita e il benessere delle persone, mezzo di partecipazione attiva e critica alla vita culturale della comunità e per questo requisito irrinunciabile di democrazia.

Il Patto per la lettura si configura come una alleanza che coinvolge tutti i soggetti della filiera del libro operanti nel Comune di Povegliano e ha lo scopo di creare una rete cittadina di collaborazione permanente che si impegni per ideare e sostenere progetti condivisi che rendano la lettura un’abitudine sociale diffusa e un fattore di promozione del benessere individuale e sociale.

Il Patto è promosso dal Centro per il libro e la lettura (CEPELL), che è l’organismo del Ministero della Cultura (MiC) nato per attuare politiche di diffusione del libro e della lettura in Italia e promuovere il libro, la cultura e gli autori italiani all'estero. Il CEPELL d’intesa con l’Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) istituisce la qualifica di “Città che legge” a quelle amministrazioni comunali impegnate a svolgere con continuità sul proprio territorio politiche pubbliche di promozione della lettura.

Una “Città che legge” garantisce ai suoi abitanti l’accesso ai libri e alla lettura, partecipa a iniziative congiunte di valorizzazione della lettura, si impegna a promuovere la lettura con continuità anche attraverso la stipula di un “Patto locale per la lettura”.

 

CHI PUÒ ADERIRE AL PATTO DI POVEGLIANO PER LA LETTURA?

Al Patto per la lettura possono aderire le associazioni culturali e di volontariato locali, le istituzioni pubbliche, le scuole, case editrici, librerie, autori e lettori organizzati in gruppi e associazioni, imprese private e tutti coloro che condividono l’idea che la lettura, declinata in tutte le sue forme, sia un bene comune su cui investire per la crescita culturale dell’individuo e della società.

I soggetti interessati possono esprimere la propria volontà di aderire al Patto compilando il modulo di adesione scaricabile dalla pagina. Il modulo di adesione dovrà pervenire tramite posta elettronica all’indirizzo mail biblioteca@comune.povegliano.tv.itentro il 29 febbraio 2024.

 

QUALI SONO GLI IMPEGNI DEI SOTTOSCRITTORI?

Con la sottoscrizione del Patto i firmatari si impegnano a supportare la rete territoriale per la promozione della lettura offrendo il proprio contributo, in base alle rispettive capacità e competenze, al fine di organizzare azioni congiunte e continuative.

Patto di Povegliano per la lettura

Tipo Titolo Scarica
  PDF1,6M patto di Povegliano per la lettura

Modulo di adesione al Patto

Tipo Titolo Scarica
  PDF78,3K modulo di adesione al patto di Povegliano per la lettura

Ultima modifica: mercoledì, 24 gennaio 2024

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio !

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri